Buon Natale!

Dic 24

Buon Natale!

 

 

 

 

Auguro a voi serenità, gioia e bellezza, semplicemente, ma con tutto il cuore

Read More

La creatività del lettore

Dic 17

La creatività del lettore

Quando si pensa a un creativo viene naturale riferirsi a un artista, uno scrittore, a qualcuno capace di ‘inventare’, di creare un oggetto o un pensiero o una storia con le proprie capacità intellettuali e manuali.

Eppure, moltissimi di noi sono dei ‘creativi’ a propria insaputa.

Vi siete mai osservati mentre leggete?

Tanto per cominciare creiamo delle condizioni in cui il nostro corpo possa essere pronto ad accogliere ciò che stiamo leggendo. Più o meno consapevolmente decidiamo quale posizione sia più comoda, quale ci disponga a una produttiva concentrazione, quale allo studio ed eventualmente alla necessità di prendere appunti.

Read More

Fraintendimenti, ossia, Anche i migliori ci cadono

Dic 03

Fraintendimenti, ossia, Anche i migliori ci cadono

Senza troppo riflettere ‘lancio’ sul tavolo alcuni fraintendimenti registrati tra i cosiddetti produttori di ‘cultura’, fraintendimenti con i quali io stessa ho avuto a che fare e che hanno avuto, in me, l’unico effetto di suscitare (ancora) amaro stupore:

1) la diffusa idea della mancanza, nello storico, di un’anima e di una capacità di riflessione altra (cioè umana) rispetto all’approccio critico dell’uso delle fonti. Ciò che dimostra che nessuno sa come si approcciano le fonti, con quale atteggiamento mentale, quale sensibilità, oltre che con quale necessaria preparazione. E anche che nessuno sa che al centro dell’interesse dello storico c’è proprio l’uomo. Per non parlare del fatto che perfino gli storici possono amare la poesia, per esempio (aldilà della considerazione che alcuni storici, in quanto facenti parte del genere umano, possano effettivamente essere privi di umanità e/o capacità di riflessione tout court…);

Read More