Una storia per parole e immagini

Ott 15

Una storia per parole e immagini

E’ questo il titolo del prossimo corso dedicato ai libri antichi che terrò a Trento dal 6 novembre all’11 dicembre, ogni lunedì alle 17.30 (per il programma completo cliccare qui).

Ci muoveremo dall’Archivio diocesano al Museo diocesano e infine alla Biblioteca Vigilianum, per ammirare e riscoprire alcuni dei libri più interessanti dei fondi antichi delle tre istituzioni trentine.

La proposta, rivolta a chi vorrà farsi coinvolgere, è quella di approfondire un tema diverso per ogni tappa del nostro viaggio (la formazione delle biblioteche, la preparazione di una pagina illustrata, i libri della Riforma e della Controriforma).

Questo mi darà la possibilità di parlare più diffusamente di alcuni temi  che hanno come filo conduttore l’ovvio, ma spesso inosservato, potere del libro, medium di idee. Un potere, in realtà della parola scritta tout court, di cui è importante rendersi conto, non solo osservandolo nei libri antichi ma anche in ciò che leggiamo ora.

Vi aspetto dunque numerosi, e curiosi, molto curiosi…

Per partecipare al corso è necessario iscriversi entro venerdì 3 novembre 2017 telefonando ai seguenti numeri:

Museo Diocesano Tridentino – 0461.234419

Archivio Diocesano Tridentino – 0461.360217

Biblioteca Diocesana Vigilianum – 0461.360224

Continua a leggere...

La notte degli archivi viventi

Set 17

La notte degli archivi viventi

Sono rientrata da poco da Torino, dove ho partecipato alla Notte degli archivi, in programma il 15 settembre. Gli archivi torinesi hanno aperto le porte al grande pubblico coinvolgendo autori e artisti che hanno raccontato, esplorato e condiviso le scoperte fatte tra carte e storie.

Il ‘mio’ archivio era al Museo del risparmio, ma non era l’archivio del museo, era l’Archivio storico di Intesa Sanpaolo, che ha sede a Milano. È per questo che il Museo ha ospitato l’Archivio, ed è stata per me l’occasione per raccontare a grandi e piccoli (perché questo era l’unico evento dedicato ai bambini che poi hanno dormito in museo), di quanto sia importante che i diversi enti culturali, conservatori di memoria in forma di carte e oggetti, siano legati fra loro.

Dal momento che eravamo ospiti del Museo del Risparmio, l’Archivio ha offerto il materiale legato alla propaganda sul risparmio, una propaganda meticolosa, creativa e, oserei dire, martellante che dal 1924 fino agli anni Settanta ha raggiunto non solo tutti gli italiani, ma tutti nel mondo perché la rete che Filippo Ravizza era stato capace di tessere con il primo Convegno internazionale sul risparmio è stata capace di superare anche i conflitti della guerra, tenendo fermo l’obiettivo (adeguato ai vari contesti, naturalmente) dell’importanza di imparare a risparmiare. Ai lavori parteciparono le Casse di Risparmio di 26 paesi con lo scopo di studiare gli Istituti e i  mezzi di raccolta e per la tutela del Risparmio. Il risparmio venne proposto come base dell’educazione non solo economica della societa, per un uso migliore, individuale e sociale, della ricchezza.

Continua a leggere...

La ricchezza della Associazione Calligrafica

Set 10

La ricchezza della Associazione Calligrafica

Qualcuno di voi si ricorderà del Convegno tenutosi il 25 e il 26 novembre dello scorso anno, durante il quale l’Associazione Calligrafica ha festeggiato i 25 anni dalla sua fondazione.

E è stata proprio una festa : di idee, di scambi, di progetti per battaglie comuni in più direzioni ma sempre con una grande passione che tutti agita, quello per la scrittura a mano, vissuta da diversi punti di vista.

Questo mio breve post non è solo l’occasione per ricordare un’esperienza – per me la prima – in un contesto molto stimolante, ma anche per collaborare alla diffusione delle esperienze e degli insegnamenti che in quei due giorni sono stati la ricchezza dell’incontro.

L’Associazione Calligrafica ha caricato, sul proprio canale Youtube, i filmati dei singoli interventi e li ha messi a disposizione di tutti.

Nel mio piccolo, voglio provare ad amplificare quella fruttuosa esperienza, coinvolgendo i miei simpatici lettori e spronandoli a cercare argomenti utili o piacevoli per la loro curiosità.

A voi il link: https://www.youtube.com/channel/UCGd9MR8qJG96elHZDZglzUQ/featured

Buona visione

Continua a leggere...